Coperture

  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_6
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_8
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_9
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_10
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_11
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_12
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_1
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_2
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_3
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_4
  • coperture-in-legno-ciabatti-legnami_5

Le coperture, oltre a delimitare lo spazio in altezza, sono chiamate a svolgere ulteriori funzioni, ivi compresa quella di garantire, sotto un profilo prettamente estetico, un ambiente gradevole alla vista che sappia coniugare tradizione e modernità. Nessun materiale riesce ad adempiere al compito meglio del legno, la cui versatilità, peraltro, consente di soddisfare ogni esigenza realizzativa: è possibile costruire, infatti, tetti in legno e cotto, nel pieno rispetto delle tradizioni toscane, così come più moderne coperture sbiancate o spazzolate.

Una struttura in legno rappresenta una soluzione economicamente vantaggiosa, dal momento che permette di beneficiare della massima tecnologia e funzionalità al minor costo. A questo si aggiungono ulteriori vantaggi:

  • garanzia dell’igiene, evitando la formazione di muffe e tossine;
  • garanzia di un ambiente traspirante, evitando, in questo modo, depositi di umidità;
  • impermeabilizzazione, evitando infiltrazioni d’acqua;
  • utilizzo di spessori ridotti, permettendo di sfruttare al massimo gli spazi;
  • coibentazione degli ambienti, garantendo un basso consumo energetico, utilizzando comunque soluzioni a costi contenuti ed economicamente convenienti;
  • abbattimento delle alte temperature estive, garantendo un clima fresco e confortevole;
  • tenuta all’aria e al vento;

 

I commenti sono chiusi